IL BLOG DELLE TERRAZZE

Il BLOG del quartiere vuole essere una finestra su iniziative, attività, eventi che coinvolgono il quartiere e la città di Milano. Aiutaci a renderlo vivo con la tua voce, il tuo commento, le tue domande.


Writer ancora in azione

1 aprile 2016
Lo studio dentistico del dott. Vannucchi purtroppo si è trovato un ulteriore "sfregio" sulle serrande a seguito di quello già segnalato al Nucleo Decoro Urbano della Polizia Locale in data 10 marzo 2015. Un'azione poco educata non solo verso l'attività in oggetto, ma soprattutto verso l'intero quartiere. Il Comitato le Terrazze sta predisponendo un piano di pulizia per contrastare gli effetti negativi di questo fenomeno di degrado.


Quartiere le Terrazze al Tg Rai regione

Il giorno 29 marzo 2016, il tg Rai Lombardia ha trasmesso nel notiziario delle ore 19.30 un video relativo ad alcuni edifici di Milano che manifestano criticità nel territorio allocato. Nella fattispecie viene espressamente mostrato il Residence Arcobaleno.

Di seguito il link della trasmissione in oggetto.

VIDEO RAI TG LOMBARDIA


Sondaggio Residence Arcobaleno:  quale uso per i locali sfitti?

Il CLT si è occupato continuativamente e per lunghi anni, del risanamento da atti vandalici dei locali sfitti del Complesso Edilizio Arcobaleno e della Piazza Remo Cantoni, veicolando alla Proprietà e agli Uffici competenti del Comune di Milano, le istanze provenienti dai residenti del Quartiere. Recentemente è stata messa in opera una cancellata, con ingressi diurni a tempo, per il perimetro del Residence stesso e per la Piazza Cantoni. Questo dovrà servire a preservare per il futuro i manufatti edili dal ripetersi di atti di vandalismo.

A nome dei residenti, il CLT desidera vedere l’opera completata con il ripristino dei manufatti danneggiati, come previsto dal piano presentato in CDZ5 dal Consigliere Gilera. Adesso si presenta un’occasione che dobbiamo cercare di sfruttare.

Il Comune di Milano, tramite l’interessamento del Consigliere dr. Anna De Censi, sta predisponendo un incontro a tre (Assessore Balducci per il Comune-Rappresentanti della Proprietà Unipol Sai- CLT), per discutere come meglio utilizzare  i locali sfitti di Via F.lli Fraschini, 3 e di P.za R. Cantoni.

Eserciteremo bene il nostro ruolo, portando in questa sede, ai due interlocutori (Proprietà e Comune) ogni Manifestazione di Interesse originata dai residenti, in vista di una migliorata “vivibilità” nel Quartiere stesso.

Voi Residenti siete a questo punto invitati a far pervenire al Comitato Le Terrazze , le vostre indicazioni.

 

Quali Servizi Civici per il cittadino, mancano?

 

Quali attività Imprenditoriali, Commerciali e Artigianali potrebbero essere incoraggiate ad usufruire degli spazi sopra indicati ?

I Vostri contributi   conferiranno  più concretezza a dette indicazioni, e potrebbero suggerire anche eventuali contatti e/o collegamenti con iniziative simili esercitate da  altri Quartieri Periferici.

Attendiamo semplicemente un commento nel blog, utile a evidenziare le richieste e le aspettative dei residenti.

 

4 Commenti

Lettera aperta al Sindaco di Milano

Di seguito il documento inviato mediante e-mail al Sindaco di Milano Pisapia, in merito alla ormai annosa questione di via Sevanesco.



Egregio Signor Sindaco,

con estrema preoccupazione, desidero aggiornarla della situazione relativa all'inquinamento proveniente dal sito Selvanesco e ammorbante il quartiere Le Terrazze, zona 5, Comune di Milano.
Innumeri volte A.C. ha strombazzato di "soluzioni definitive", mentre ogni volta. dopo pochi giorni o settimane, i vari aspetti negativi si riproponevano, in modo ancora più sfacciato. Ieri, domenica 1° novembre 2015, alle 17.47  mi è stato segnalato un nuovo episodio gravissimo, emissioni gassose da combustioni di polimeri, provenienti dall'area in oggetto.
Solo pochi giorni prima, mentre Ella era in Giappone, qualcuno del Settore Politiche Ambientali rispondeva all'ennesima nostra  lamentela, inneggiando "alle magnifiche sorti e progressive" che si erano realizzate dal suo insediamento.
Possiamo e a ragione dire chiaramente che la situazione specifica è solo e sempre peggiorata dal 2011. Gli sgomberi, mai definitivi, hanno solo intestardito gli illegali, sempre tornati (quando allontanati...). Il controllo degli accessi è stato molte volte saltuario. Non ci risultano segnalazioni di fenomeni anomali da parte di chi, a pochi metri dal luogo dei roghi, sentiva certamente meglio dei residenti  gli ammorbanti odori.
Nessun residuo di combustione recente è stato mai individuato ( o cercato, da parte delle Forze dell'Ordine....?).
Lo svuotamento sistematico, con abbandono per strada del "superfluo"(campana per raccolta abiti usati di piazza Cantoni, gestita da LEGA DELLE COOPERATIVE E COMPAGNIA DELLE OPERE) è un ulteriore indizio della presenza di illegali in via Selvanesco, le cui baracche sono perfettamente visibili dall'incrocio Selvanesco - seconda sterrata).
La misura è colma !
Tremila residenti, mille lavoratori e oltre cinquecento studenti stranieri della Bocconi richiedono un intervento di A.C., non a base di conferenze stampa, riprese in favore di telecamera e comunicati trionfalistici , ma una SOLUZIONE DEFINITIVA E COMPLETA DEL PROBLEMA.
Stiamo anche valutando, su richiesta di alcuni residenti, giustamente preoccupati dei possibili effetti epidemiologici sulla salute dei residenti, atteso che ci risulta un netto aumento della mortalità dei residenti negli ultimi anni alle Terrazze, in particolare sulla base dei dati dei Registri dei Tumori,  di rivolgerci alle  autorità locali e nazionali in tema di sanità, ricordando che il Sindaco è RESPONSABILE DELLA SALUTE DI TUTTI I RESIDENTI.

Ruggero Revelli

Presidente Comitato Le Terrazze

0 Commenti

FORUM CIVICO METROPOLITANO


Segnaliamo l'avvenuta concessione della Sala Alessi di Palazzo Marino per il forum Civico Metropolitano,  luogo di incontro e scambio di esperienze di cittadinanza attiva per il bene comune. Pertanto presso la Sala Alessi del Comune di Milano per svolgere Sabato 24 ottobre 2015 , h. 15 / 20 avverà l’incontro l’Assemblea/Convegno  Quale Milano e quale Città Metropolitana.
Saremo relatori come Comitato Le Terrazze , ore 15 - 20, unitamente ad alcune di decine di associazioni, comitati etc.
Nel forum ci si propone di dare voce alle cittadine e ai cittadini impegnati quotidianamente a migliorare la qualità della vita e dell’ambiente urbano, nei comitati e nelle associazioni, in gruppo o a livello personale. Si vuole presentare l’esperienza del Forum Civico Metropolitano e le sue proposte e progetti, i suoi appelli e richieste alle amministrazioni di Milano e degli altri comuni dell’area metropolitana, e alla Regione Lombardia.
Il Forum si batte per ridurre le distanze tra cittadini e istituzioni , e per aprire nuovi spazi di democrazia partecipata, che vengono invece chiusi in modo preoccupante dalle oligarchie partitiche e di potere.
L’Assemblea/Convegno di sabato 24 ottobre sarà un primo momento di incontro e di conoscenza reciproca allo scopo di mettersi insieme, uscire dall’isolamento, unire le forze e dimostrare che si è cittadinanza non solo impegnata, libera e indipendente, ma anche capace di candidarsi al governo delle istituzioni democratiche del nostro paese, sviluppando e attuando l’ABC della buona politica e della buona amministrazione. (Come da volantino/invito, digita il link LEGGI DI PIU').

Vi invitiamo cortesemente  a partecipare numerosi.

 

Ruggero Revelli

Presidente Comitato Le Terrazze

leggi di più 1 Commenti

Strisce blu alle terrazze: inizio regolamentazione

L'inizio delle soste regolamentate nel quartiere è iniziato da alcuni giorni, mostrando tuttavia delle perplessità. Da una nostra verifica molte automobili sono tutt'ora parcheggiate prive di titolo residenti o di modulo di pagamento. Altre ancora in seconda fila. Non tutti i residenti hanno capito con chiarezza le modalità con le quali sono state posizionate le soste a pagamento. Solo in alcune vie del quartiere sono presenti le strisce blu (a volte lungo solo una parte della via stessa). Grazie alla segnalazione del Comitato, è stato rimosso un autoveicolo che probabilmente rubato, era stato posizionato lungo la via Bugatti, non permettendo la corretta pitturazione stradale dell'area di sosta blu.

Aiutateci a vigilare, suggerire e migliorare tutte le iniziative in essere da parte del Comune di Milano!

0 Commenti

PEDIBUS: andiamo a scuola a piedi


a conferma della mancata adesione.

Inoltre, ho visionato il sito dell' lstituto comprensivo statale Arcadia e nel Piano dell'offerta formativa non risulta tale progetto. Attenderei l'inizio dell' anno scolastico per chiedere informazioni in merito.

 

E' un'ottimo progetto peccato però che la nostra scuola " Arcadia"  non abbia aderito!!!!!!


0 Commenti

Lavori di riqualifica in piazza Cantoni

La Piazza Remo Cantoni, dopo i lavori di questi giorni, risulta tutta delimitata dalle recinzioni mobili con i cartelloni dei lavori del cantiere e quelli di divieto di accesso ai non addetti.
E' mostrato il varco aperto (probabilmente per necessità di cantiere) fra le scale di emergenza e il porticato ovest. Un anziano ospite senza-casa, dorme ancora all'interno e sotto i porticati. Me lo ha confermato essendosi appena svegliato.
Anch'io, come segnalato da Ruggero, ho visto e fotografato il solco fatto da scavatrice (vedi foto) molto probabilmente destinato all'inserimento delle cancellate.

leggi di più 0 Commenti

strisce blu alle terrazze

Senza alcun annuncio ufficiale infatti ha preso il via la sosta regolamentata dalle strisce blu all’interno dell’Ambito 25 (la grande area che va dai confini con Rozzano fino alla circonvallazione esterna; e da Est a Ovest dalla direttrice vie Bazzi, Valla, Dudovich, Selvanesco, Ronchetto delle Rane fino all’Alzaia Naviglio Pavese). Al contrario di quanto affermato nei mesi scorsi dal Comune e dal Consiglio di Zona, che collocavano l’avvio del  provvedimento dopo l’estate, la sosta a pagamento è già attiva nelle vie dove la segnaletica orizzontale (le strisce blu) e la verticale (i cartelli) è stata completata. Questo è perlomeno quanto è stato annunciato dall’ufficio stampa dell’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran. Il provvedimento è stato accolto con stupore dai cittadini e dal Consiglio di Zona, che è risultato completamente all’oscuro dell’avvio anticipato del provvedimento. Anche perché la tracciatura delle vie, che doveva concludersi entro giugno, è attualmente al 60% del totale e, soprattutto, nelle rivendite autorizzate non ci sono i tagliandi per il pagamento della sosta. Problema questo che dovrebbe risolversi – sempre secondo il Comune – nei prossimi giorni, con l’arrivo dei primi “grattini”.
Anche alle Terrazze sono arrivate le strisce blu, ma non in tutto il quartiere. Addiruttura anche
nei parcheggi recintati e con ingresso obbligato e delimitati dalle vie Bugatti/Selvanesco-Bugatti/Stucchi. (Mi domando che senso hanno considerato che le aree sono recintate e con ingresso obbligato....)

La normativa prevede che devono essere collocate solo nelle vie che distano non più di 150 metri dalla più vicina fermata dei mezzi pubblici ATM. Pertanto alcune vie usufruiranno solo in parte le strisce blu.
Per ora regnano dubbi e perplessità.

 

0 Commenti