A cura di Maria Maddalena Scognamiglio

la bacheca: annunci e offerte

Questa bacheca vuole essere una bussola di aiuto e supporto a chi cerca lavoro, chi offre lavoro, chi offre servizi e professionalità. Vuole essere un osservatorio amico che mensilmente aiuta chi cerca e offre.



LA BACHECA DI OTTOBRE 2017

 

 

Adidas: nuovo store a Milano e assunzioni

 

 

Adidas è pronta ad inaugurare il nuovo maxi store in centro a Milano. Si chiamerà “The Home of creators” e sorgerà in Corso Vittorio Emanuele II in una superficie di 1.300 metri quadrati.

La casa si abbigliamento sportivo continua così ad investire a Milano, con un nuovo brand center unico in Europa, la cui inaugurazione avverrà alla presenza di David Beckham.

Il gruppo tedesco del resto continua a crescere in Italia, creando nuovi posti di lavoro nei numerosi store presenti sul nostro territorio. Approfondiamo quindi queste nuova apertura e le opportunità d’impiego offerte da Adidas in Italia.

NUOVO BRAND CENTER ADIDAS A MILANO

Il nuovo brand center Adidas verrà inaugurato al pubblico il 29 settembre durante un’evento esclusivo che coinvolgerà appunto il famoso ex calciatore della nazionale inglese e tutti gli asset sportivi del brand.

Sarà un mega store due due piani e 1.300 mq di superficie, realizzato con un layout innovativo che riprende il concetto di stadium, ossia con una serie di elementi architettonici come le gradinate e il corridoio che conduce i giocatori sul campo di gioco. Si tratta del secondo store realizzato dal gruppo secondo questo modello, dopo quello di New York, che verrà adottato da Adidas nei nuovi store internazionali.

ASSUNZIONI IN ADIDAS

L’apertura del nuovo maxi store milanese rientra nel programma di crescita global del gruppo tedesco, che continua a creare nuovi posti di lavoro nel nostro paese.

Sul portale lavoro del gruppo Adidas sono infatti presenti numerose opportunità di lavoro presso gli store monomarca già operativi lungo tutta la penisola, ma anche nel quartier generale di Monza di Adidas Italia Spa

Ecco un’elenco di tutte le ricerche di personale attive a cui è possibile candidarsi:

§ Visual Merchandising Champion, Monza

§ Junior Manager Retail &Franchise Marketing Activation, Monza

§ Sales Business Analyst, Monza

§ Supply Chain – Junior Order Book Manager (Temporary), Monza

§ Key City StoreActivation Expert, Milan

§ Manager Brand Communication, Monza

§ Assistant Store Manager, Barberino del Mugello, Foiano Della Chiana

§ Assistant Store Manager, Barberino del Mugello

§ Cassiere, Milano

§ Vice Store Manager, Brennero

§ Visual Merchandiser, Rome

§ Vice Store Manager, Barberino del Mugello

IL GRUPPO ADIDAS

Adidas Group è un’azienda tedesca leader nella produzione e vendita di abbigliamento, accessori e calzature sportive. Nel corso degli anni Adidas ha acquisito noti marchi di articoli sportivi come Reebok, TaylorMade-adidas Golf e Rockport.

Il marchio è ogni anno scelto come sponsor tecnico da numerose squadre di calco come Real Madrid, Juventus e Milan. Il gruppo è presente in oltre 160 Paesi del mondo e conta ben 50.700 dipendenti.

COME INVIARE IL CV AD ADIDAS

Tutti gli interessati alle offerte di lavoro in Adidas possono candidarsi visitando il portale web dedicato alle Carriere e selezioni del gruppo tedesco, da cui ricercare gli annunci di proprio interesse ed inviare il cv tramite l’apposito form online.

 

DJI Milano: lavoro nel secondo negozio italiano

Un’ottima notizia per tutti gli appassionati di droni in cerca di lavoro. Con molta probabilità sta per essere aperto il secondo store italiano del leader mondiale DJI.

Ad occuparsene sarà la società romana EliteConsulting, già protagonista dell’apertura del primo store DJI della capitale, nonchè primo negozio europeo del noto marchio cinese.

L’azienda romana ha infatti aperto le candidature per tutti coloro che sognano di lavorare come Addetti alle vendite e Specialist nel nuovo punto vendita milanese.

Ecco tutto quello che c’è da sapere per sfruttare queste nuove opportunità di lavoro.

ASSUNZIONI IN DJI MILANO

Per il nuovo store DJI di Milano sono aperte le selezioni per l’assunzione di 3 Sales specialist. Le risorse si occuperanno dell’accoglienza dei clienti e dell’assistenza nella scelta dei prodotti migliori in base alle loro esighenze, delle attività di magazzino e inventario, gestione cassa e finanziamenti, nonchè dell’assistenza tecnica di base e dello sviluppo del programma DJiEdicational.

REQUISITI

Per candidarsi a queste opportunità di lavoro in DJI è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

§ Diploma di scuola superiore

§ esperienza in configurazione e pilotaggio di droni multirotore DJI

§ capacità di utilizzo software Windows o Mac per la configurazione delle elettroniche DJI.

§ buona conoscenza della lingua Inglese

§ buona capacità di lavorare in team

§ ottime capacità relazionali e di interazione con il cliente

§ puntualità e capacità di rispettare un programma di appuntamenti con i clienti

Le selezioni considereranno comunque requisiti preferibili il possesso di una Laurea, dell’attestato di pilota sapr, eventuali esperienze in aeromodellismo e in attività di vendita al pubblico.

CONDIZIONI

Le assunzioni previste verranno effettuare con contratto iniziale a tempo determinato rinnovabile, con orario full time e turnazione settimanale. Le risorse selezionate dovranno prendere parte ad un periodo di formazione presso la sede di Roma, con spese di trasferta rimborsate.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati a lavorare nel nuovo store DJI di Milano, possono candidarsi collegandosi al portale specializzato Infojobs.it, da cui rispondere all’annuncio di lavoro per Addetti vendita nel nuovo negozio in apertura.

 

Esselunga Bergamo Celadina: 100 assunzioni

Il nuovo supermercato Esselunga alla Celadina, nel comune di Bergamo, è pronto ad aprire i battenti. L’inaugurazione del punto vendita da oltre 100 nuovi posti di lavoro, è previste per il prossimo 27 settembre.

Esselunga sta quindi per aprire un nuovo supermercato a quasi 60 anni dall’apertura del primo supermercato in Italia, lo storico Esselunga di Viale Regina Giovanna a Milano.

Come detto, il nuovo supermercato del colosso della Gdo porterà in dote ben 100 assunzioni, molte delle quali già effettuate ma tante altre ancora da portare a termine. Ecco quindi tutto quello che c’è da sapere sulla nuova apertura e sulle opportunità di lavoro disponibili.

IL NUOVO ESSELUNGA BERGAMO CELADINA

L’apertura Esselunga di Bergamo è quindi in programma per mercoledì 27 settembre; la costruzione del supermercato è infatti terminata e il logo dell’azienda campeggia già all’ingresso. Si stanno quindi riempendo gli scaffali per l’imminente inaugurazione di quello che sarà il terzo punto vendita della città, dopo quelli di Via Corridoni e San Bernardino.

Il supermercato terrà aperto al pubblico dalle ore 7.30 alle 22, una scelta ben precisa da parte di Esselunga per contrastare la concorrenza. Nei paraggi è infatti presente un punto vendita Carrefour, aperto tutti i giorni 24 ore su 24, ma anche punti vendita delle insegne Iper, Lidl e Md.

La realizzazione del nuovo supermercato avrà un notevole impatto sull’occupazione locale; sono infatti previste un centinaio di assunzioni.

100 ASSUNZIONI PREVISTE

Dal punto di vista occupazionale, le assunzioni previste sono state confermate da Mario Colleoni, segretario generale della Filcams Cgil. Saranno più di 100 i posti di lavoro da assegnare: nella fase iniziale dell’apertura numerose risorse verranno trasferite temporaneamente da altri punti vendita alla Celadina, in modo che possano insegnare le mansioni a quelli che saranno i nuovi assunti.

PROFILI RICERCATI

Le figure che verranno selezionate e assunte nel nuovo punto vendita saranno quelle normalmente impiegate supermercati della catena, quindi Addetti Vendita, Direttori, Addetti ai banchi e ai reparti, Addetti alla vigilanza e tante altre figure.

CANDIDARSI IN ESSELUNGA

Il canale principale di reclutamento di Esselunga è il portale web dedicato alle opportunità di lavoro nel gruppo www.esselungajob.it.

Tutti gli interessati a lavorare nei punti vendita del gruppo possono visitare il sito indicato e ricercare gli annunci di lavoro di proprio interesse, anche a seconda della sede di lavoro, inviando così il proprio curriculum vitae direttamente online.

 

Repas: campagna assunzioni per Agenti commerciali

Al via un’interessante campagna di assunzioni in Repas, azienda leader nella fornitura di buoni pasto.

La società è alla ricerca di 30 agenti commerciali da inserire in diverse regioni d’Italia, nell’ambito di una politica di espansione nel settore delle piccole e medie imprese.

Attualmente Repas è leader assoluta nel settore buoni pasto in 6 regioni italiane, quali Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Umbria e Campania, dov’è presente da ben 23 anni con convenzioni con esercizi commerciali capillarmente distribuite.

NOVITA’ E LAVORO IN REPAS

Repas Lunch Coupon, in occasione dei suoi 30 anni di attività, ha presentato il proprio rebranding studiato per rinnovare i propri servizi ed essere più competitivi sul mercato. Nuovo logo quindi e nuova immagine per Repas che intende proporsi sul mercato con una maggiore attenzione al mondo delle piccole e medie imprese.

Sono stati infatti presentate nuove offerte di ticket e servizi legati ai propri buoni pasto, con cui l’azienda punta ad assecondare maggiormente le esigenze di tutte le aziende con cui intende entrare in contatto.

CAMPAGNA ASSUNZIONI 2017 2018

L’avvicinamento al settore delle piccole e medie imprese, ha spinto Repas Lunch Coupon a dare il via ad una nuova campagna di assunzioni che prevede il reclutamento di 30 nuovi Agenti commerciali che si occuperanno di stringere nuove collaborazioni e gestire le convenzioni in essere.

L’azienda intende quindi compiere un vero e proprio alto di qualità, con l’inserimento di nuova forza lavoro, come confermato da Giovanni Savinelli, responsabile finanziario di Repas:

“Siamo una realtà tutta italiana che esiste dal 1987, in un mercato caratterizzato dalla presenza di grandi player stranieri. Il 2017 è l’anno giusto per fare un salto in avanti e proporci con più servizi e prodotti, sintetizzati in questa nuova immagine aziendale. Da semplice sostituto della mensa aziendale, il buono pasto è infatti diventato ormai un vero e proprio strumento di welfare per le aziende e i lavoratori, che sempre più lo apprezzano e lo richiedono. La nuova normativa entrata in vigore potrà ampliare ulteriormente l’uso del buono pasto in Italia. Ci auguriamo che in questo rinnovato contesto tutte le società del mercato riescano operare con le medesime possibilità e che non si creino condizioni svantaggiose soprattutto per i piccoli esercenti, essendo al momento ancora irrisolto il tema dei controlli sui nuovi limiti di cumulabilità“.

COME CANDIDARSI

In attesa del lancio del nuovo brand di Repas Lunch Coupon che avverrà a partire del 20 settembre, è possibile prendere contatto con l’azienda in vista delle future assunzioni tramite la pagina “contatti“ del sito www.repas.it poichè al momento il sito attuale non prevede una sezione lavora con noi.

 

Commessa Amazon e Poste Italiane

Importante accordo tra Amazon e Poste Italiane per la consegna dei pacchi del colosso dell’e-commerce. L’azienda americana intende rafforzare il proprio sistema di consegne veloci puntando a incrementare le attività di consegna dell’azienda postale, con un accoro che porterà a numerose assunzioni in tutta Italia.

Le trattative tra Amazon e il gruppo postale italiano hanno coinvolto numerose organizzazioni sindacali regionali, che hanno accolto positivamente le oltre 1.500 assunzioni previste in numerose provincia italiane, solo 200 nel Lazio ad esempio.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo importante accordo e sulle opportunità di lavoro in arrivo in Poste Italiane.

NUOVE ASSUNZIONI CON ACCORDO AMAZON – POSTE

Negli ultimi anni il ruolo di Poste Italiane nella lavorazione dei pacchi ha assunto sempre più importanza, dato il calo della corrispondenza cartacea. L’aggiudicazione della commessa per lo smistamento la consegna dei pacchi di Amazon, risalente allo scorso 4 agosto, è un importante segnale di tale evoluzione e una grande speranza per tutto coloro sono da tempo alla ricerca di un lavoro in Poste Italiane.

Proprio dopo aver trovato accordo con Amazon per la grande commessa, Poste Italiane sta da tempo raggiungendo numerosi accordi con le sigle sindacali regionali e provinciali, con cui verranno creati nuovi posti di lavoro a tempo determinato per portalettere.

amazon poste

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

A livello nazionale la commessa Amazon permetterà l’assunzione di 1.500 persone, necessarie per garantire la lavorazione di 30 milioni di pacchi.

Le nuove assunzioni in Poste Italiane coinvolgeranno quindi numerose regioni e provincie: alcuni numeri sui posti di lavoro che stanno per essere creati sono già note, in base alle notizie circolanti e quelle rilasciate dai sindacati.

Delle 1.500 assunzioni previste in tutta Italia solo 200 verranno effettuate nel Lazio, ma anche 109 Brescia, 36 a Bergamo, 14 a Trento e Rovereto e tante altre che verranno annunciate a breve.

CENTRO SMISTAMENTO DI ROMA PER IL SUD ITALIA

L’Accordo Poste-Amazon comporterà l’acquisizione da parte del gruppo postale del centro di smistamento di Roma di Via Affile, uno dei quattro centri di smistamento e lavorazione pacchi Amazon dedicati all’Italia. Ciò comporterà un incremento di personale già dal mese di ottobre di circa 90 lavoratori che si aggiungeranno ai 35 già assunti a settembre e ai 105 di agosto.

Sembra che Amazon stia infatti testando il servizio Posta Raccomandata 1 Business di Poste Italiane, che garantisce consegne in 24h, fino a 2Kg, soprattutto per i cittadini del sud e delle isole a cui ad oggi non può essere garantita la spedizione in 1 giorno ma in 2-3 giorni.

COME CANDIDARSI

E’ bene ricordare che tutte le opportunità di lavoro vengono pubblicate dall’azienda postale sul portale dedicato erecruiting.poste.it

da qui è possibile rispondere agli annunci di lavoro eventualmente attivi oppure inviare la propria candidatura spontanea da rendere disponibile all’azienda in caso di necessità di personale.

 

Generali Salute & Welfare: 100 posti di lavoro entro 2019

Nuovi posti di lavoro in arrivo nel Gruppo Generali. Il colosso assicurativo costituirà una nuova società che opererà nei settori della salute e welfare aziendale, grazie alla quale creerà effettuerà nuove assunzioni.

Si tratta del progetto Health& Welfare accelerator, realizzato in collaborazione con l’incubatore H-Farm: Generali intende coinvolgere 5 importanti startup che sviluppano soluzioni legate ai settori della prevenzione, dell’accessibilità alle cure, del trattamento e dell’innovazione, sfruttando tecnologie emergenti ed esplorando nuovi modelli di business.

Entro il 2019 Generali prevede di creare 100 nuovi posti di lavoro nella nuova società. Ecco tutto quello che c’è da sapere e come sfruttare le future opportunità di lavoro.

NUOVA SOCIETA’ SALUTE E WELFARE DEL GRUPPO GENERALI

La nuova società del Gruppo Generali si occuperà di gestire rimborsi per spese sanitarie, di organizzare e gestire network e servizi necessari, e di sviluppare prodotti assicurativi e di altro tipo in ambito welfare and health. Opererà inoltre nell’attività commerciale diretta, a supporto della rete Generali Italia.

La notizia della costituzione della nuova società è stata confermata dal sindacato First Cisl: lo scorso 14 settembre è stato siglato l’accordo tra generali e le organizzazioni sindacali, proprio in vista della nascita della nuova società, che avrà interessanti ricadute occupazionali.

La nuova società del Gruppo Generali sarà operativa a partire da dicembre 2017, avrà sede legale a Trieste e sede direzionale a Milano, ma sarà presente anche a Torino e Roma.

100 ASSUNZIONI A TEMPI INDETERMINATO

L’azienda creerà fino a 100 posti di lavoro stabili, con grande attenzione ai giovani, entro il 2019. I lavoratori assunti verranno inquadrati secondo il CCNL Ania e godranno del contributo previdenziale aziendale del 3%, indipendentemente dal livello di inquadramento.

Delle assunzioni annunciate nel prossimo biennio, 60 verranno effettuate nel 2018, 30 entro gennaio e altre 30 entro giugno. Le altre 40 assunzioni verranno confermate entro giugno 2019, se l’andamento societario darà risultati positivi.

IL GRUPPO

Il Gruppo Generali è un’importante gruppo finanziario e assicurativo, tra le 50 società più grandi al mondo. Il gruppo è presente in 65 Paesi e si colloca al primo posto in Italia, Austria ed Israele e fra i primi in Germania, Francia, Spagna e Cina. La sede del gruppo Generali si trova a Trieste, mentre la direzione per l’Italia si trova a Mogliano Veneto.

CANDIDATURE

Per candidarsi alle opportunità di lavoro nel Gruppo Generali, è attiva la pagina web dedicata alle carriere del Gruppo. Gli interessati possono visionare tutte le posizioni aperte nel gruppo assicurativo e proporre la propria candidatura compilando l’apposito form online.

 

Maxi concorso unico nazionale per Giovani nella PA

Il Governo annuncia un maxi concorso unico nazionale per la copertura di migliaia di posti di lavoro nella Pubblica Amministrazione.

E’ allo studio, come confermato dal Ministro Madia, un bando unico triennale con cui verranno sostituti ben 500mila dipendenti pubblici che andranno in pensione nei prossimi quattro anni. Il Governo infatti mira ad effettuare un grande ricambio generazionale, favorendo l’occupazionale giovanile, dopo un’attenta analisi dei fabbisogni e delle figure professionali necessarie alle amministrazioni centrali, come Ministeri, Inps e Inail.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle prossime assunzioni nella Pubblica Amministrazione e sul maxi concorso in arrivo

ASSUNZIONI PER GIOVANI NEL PUBBLICO IMPIEGO

Secondo quanto riportato da diverse testate giornalistiche, è al vaglio del Governo un maxi concorso per migliaia di assunzioni di dipendenti pubblici. Le assunzioni si rendono infatti necessarie per sopperire alle numerose uscite di personale che nei prossimi 4 anni andrà in pensione.

Il maxi concorso dovrebbe essere indetto nel giro di qualche anno, come dichiarato dal sottosegretario al Ministero della Semplificazione e Pubblica amministrazione Angelo Rughetti, in occasione di un intervento durante lo svolgimento della Festa dell’Unità a Roma.

Parlando di numeri, i lavoratori della PA che andranno in pensione nei prossimi anni sono circa 500mila. Questa sarà l’occasione giusta per eventualmente anticipare le uscite ed indire un nuovo bando rivolto principalmente all’inserimento di giovani nelle Pubbliche Amministrazioni.

ASSUNZIONI DA PROGRAMMARE

Il nuovo maxi concorso pubblico sarà indetto nei prossimi anni, dopo che sarà analizzato il reale fabbisogno delle amministrazioni, in modo da stabilire numeri e profili necessari. E’ necessario infatti programmare con precisione le prossime assunzioni, calcolando la spesa totale da sostenere.

L’obiettivo del governo è certamente quello di abbassare l’età media dei dipendenti pubblici, che si attesta oggi a 50 anni d’età. L’inserimento di nuove leve sarà possibile grazie al Decreto Legislativo del Ministro Madia, che con modifiche e integrazioni al Testo Unico del Pubblico impiego eliminerà il criterio del turnover, introducendo quello della sostenibilità finanziaria; in questo modo saranno privilegiate le nuove entrate di personale rispetto al ricambio tra entrate e uscite.

GIA’ 2MILA ASSUNZIONI APPROVATE

Ricordiamo che il nuovo programma di assunzioni nella Pubblica Amministrazione, segue la recente autorizzazione dello scorso aprile allo sblocco di 2mila assunzioni presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, diversi Ministeri e altre amministrazioni pubbliche. Le assunzioni, come annunciato, verranno effettuate sia tramite lo scorrimento delle graduatorie esistenti sia con procedure di mobilità e nuovi concorsi in arrivo.

 

Iper Lavora con noi: assunzioni in sede e punti vendita

Tra le aziende della GDO che assumono personale, vogliamo parlarvi oggi di Iper, la grande catena di ipermercati del Gruppo Finiper.

Sono in corso numerose selezioni di personale sia presso la sede centrale milanese sia i tanti punti vendita presenti nel Nord Italia.

Se non volete lasciarvi sfuggire queste opportunità di trovare lavoro, ecco tutte le informazioni sulle posizioni aperte, le selezioni e le modalità per inviare le domande di assunzione.

LA CATENA DI IPERMERCATI IPER

Iper – La Grande i è una grande catena della Grande Distribuzione Organizzata, fondata nel 1974 all’imprenditore Marco Brunelli, tra i fondatori anche delle catene di supermercati Esselunga, GS e Finiper.

Iper fa parte Gruppo Finiper che comprende gli ipermercati dell’insegna Iper, i supermercati UNES e l’attività immobiliare del gruppo che gestisce le gallerie commerciali presenti nel nord Italia e nell’adriatico.

I punti vendita Iper presenti in Italia sono situati nelle seguenti regioni e città:

§ Lombardia – Brembate, Busnago, Cremona, Grandate, Lonato, Magenta, Milano Portello, Montebello, Monza, Orio, Rozzano, Seriate, Solbiate, Varese, Vittuone

§ Piemonte – Serravalle, Tortona

§ Abruzzo – Colonnella, Ortona, Pescara

§ Marche – Civitanova, Pesaro

§ Emilia Romagna – Savignano sul Rubicone

§ Friuli Venezia Giulia – Udine

§ Veneto – Castelfranco, Verona

OFFERTE DI LAVORO IPER

Al momento Iper offre numerose opportunità per candidarsi ad assunzioni e stage in azienda. Sono disponibili diverse posizioni aperte presso la sede milanese del gruppo, ma anche nei reparti degli ipermercati.

Ecco per voi un’elenco delle figure ricercate a cui è possibile ambire:

AMMINISTRAZIONE

– Senior Administrator and PayrollSpecialist, Milano

ICT E SISTEMI INFORMATIVI

– Junior IT PMO – Internship, Milano

RESPONSABILI DI SETTORE/REPARTO

– Responsabili di Settore/Reparto Freschi Tradizionali (Regione Lombardia), Milano

RISORSE UMANE

– Stagista HR – Area Formazione e Sviluppo, Milano

SICUREZZA

– Addetti Security (territorio nazionale), Milano

SPECIALISTI FOOD (Produzione e Trasformazione prodotto fresco)

– Specialista Salumi e Formaggi, Monza

– Specialista Salumi e Formaggi, Serravalle Scrivia (AL)

– Specialista di Macelleria, Lonato del Garda (BS)

– Esperto di Pizzeria/Panetteria, Castelfranco Veneto (TV)

– Specialisti di Cucina/Cuochi, Arese (MI)

– Addetto Macelleria, Grandate (CO)

– Specialista Ortofrutta, Monza

– Addetti Gastronomia/Food court (bar), Serravalle Scrivia (AL)

– Specialisti di Cucina/Cuochi, Monza

– Addetto Macelleria, Serravalle Scrivia (AL)

SPECIALISTI NO FOOD (Elettronica- Bazar- Tessile)

– Responsabile Non Food – Bazar, Gadesco Pieve Delmona (CR)

– Specialista non food – reparto tecnologia, Martignacco (UD)

CONDIZIONI E BENEFITS

La maggior parte del personale impiegato da Iper è assunto con contratto a tempo indeterminato, part time o full time. L’azienda garantisce condizioni favorevoli ai lavoratori per conciliare il lavoro e la vita familiare, grazie a flessibilità oraria, permessi retribuiti e lavoro part time.

I dipendenti godono di benefits quali buoni sconto sulla spesa, premi su salario e tante altre offerte. Negli uffici centrali e negli ipermercati, Iper offre ai propri collaboratori frutta fresca per sensibilizzare i lavoratori ad uno stile alimentare sano.

PERCORSI FORMATIVI

Iper punta molto sulla formazione del proprio personale, realizzando percorsi formativi in grado di sviluppare le competenze dei collaboratori. Tra questi c’è la Scuola dei Mestieri di Iper, uno dei principali percorsi formativi del gruppo con cui vengono formate le figure professionali da inserire nei punti vendita dopo diverse attività in aula e on the job.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro in Iper possono visitare la pagina Lavora con noi del Gruppo, da cui consultare tutte le posizioni aperte ed inviare il curriculum registrandosi al sito.

 

Offerte lavoro Fai da te nei negozi Brico io

Tra le numerose catene della GDO del settore fai da te c’è anche Brico io, società che vanta oltre 100 punti vendita in tutta Italia.

L’azienda offre nuove interessanti opportunità di lavoro, con candidature aperte per tutti i negozi sparsi sul territorio nazionale.

Scopriamo qualche informazione in più su questa importante catena di punti vendita e sulle offerte di lavoro disponibili a cui è possibile candidarsi.

BRICO IO: OLTRE 100 NEGOZI IN ITALIA

La società Brico IO S.p.a., nasce nel 1986 dall’intuizione di alcuni imprenditori privati esperti di grande distribuzione. Due anni dopo apre il promo punto vendita, mentre l’anno successivo Coop Lombardia entra nel capitale sociale dell’azienda, arrivando ad acquisirne il controllo totale nei sei anni successivi.

I punti vendita Brico IO, oltre 100 in tutta Italia, sono negozi a gestione diretta o franchising, specializzati nel fai da te di medie dimensioni, con un’offerta di prodotti che copre tutti i settori del bricolage: hobby, piccola edilizia, manutenzione e decorazione della casa e del giardino.

I negozi Brico io hanno una superficie di vendita compresa tra i 1500 e i 3000 metri quadrati e propongono da 25.000 a 35.000 articoli delle migliori marche coprendo tutti i segmenti del bricolage: hobby, piccola edilizia, manutenzione e decorazione della casa e del giardino.

BRICO IO OFFERTE DI LAVORO

I negozi Brico io sono tutti di medie dimensioni, con superfici di vendita comprese tra i 1500 e i 3000 metri quadrati. Proprio per i suoi punti vendita sparsi lungo tutta la Penisola, l’azienda ha in corso interessanti ricerche di personale che coinvolgono le seguenti figure:

ADDETTI RIFORNIMENTO SCAFFALI APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE

Le risorse, inserite all’interno di un team di lavoro, si occuperanno di sistemazione degli articoli sugli scaffali, gestione del magazzino, riordino e pulizia del reparto

Requisiti:

§ Buone doti comunicative

§ dinamicità

§ capacità di lavorare in team

§ disponibilità a lavorare nel weekend e nei festivi

§ buone conoscenze informatiche

ADDETTI ALLA VENDITA/ ADDETTI RIFORNIMENTO SCAFFALI

Inserite all’interno di un team di lavoro, le risorse selezionate si occuperanno delle attività di assistenza alla vendita, supporto alla clientela, sistemazione degli articoli sugli scaffali, gestione del magazzino, riordino e pulizia del reparto ed operazioni di cassa.

Requisiti:

§ buone doti comunicative

§ attitudine alla vendita

§ dinamicità

§ capacità di lavorare in team

§ disponibilità a lavorare nel weekend e nei festivi

§ buona conoscenza del PC

ALLIEVI CAPO NEGOZIO

Le risorse selezionate avranno la possibilità di crescere professionalmente conseguendo le competenze necessarie per gestire in autonomia un punto vendita Brico Io, tramite lo svolgimento di diverse attività nel negozio.

Requisiti:

§ Diploma

§ predisposizione a lavori a contatto col pubblico

§ buone doti comunicative

§ capacità di lavorare in team

§ disponibilità a lavorare nel weekend e nei festivi

§ doti di leadership

§ disponibilità alla mobilità territorial

§ buona conoscenza informatica

CANDIDATURE

Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro nei negozi Brico io in tutta Italia, possono candidarsi visitando la pagina Lavora con noi da cui registrarsi alle posizioni aperte di proprio interesse compilando l’apposito form online.

 

Zecca dello Stato: assunzioni per 38 posti di lavoro

Nuove assunzioni presso il noto Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Sono disponibili ben 38 posti di lavoro presso la sede dell’Istituto di Foggia e in tutte le altre sedi e presidi dell’IPZS. Si tratta di opportunità sia per diplomati che laureati, con inserimenti contrattuali da stabilire in base all’esperienza e competenze dei candidati.

Vediamo quali sono le figure ricercate e come candidarsi alle selezioni in corso in IPZS.

LAVORO NELLA ZECCA DELLO STATO: POSTI DISPONIBILI

Abbiamo preparato per voi un’elenco di tutte le posizioni aperte presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato a cui è attualmente possibile candidarsi entro la chiusura della raccolta delle candidature gestire dall’agenzia per il lavoro Tempor:

– 1 Addetto Amministrativo: Diploma di istruzione Secondaria Superiore ed sperienza pregressa nel ruolo o in ruoli similari;

– 1 Tecnico Chimico: Diploma ad indirizzo Chimico e pregressa esperienza nel ruolo o in ruoli similari in realtà aziendali di medie e grandi dimensioni e/o contesti di laboratorio;

– 2 IT Contract Manager: Laurea in discipline tecnico/scientifiche ed esperienza nel ruolo o in ruoli similari;

– 3 IT Project & Solutions Architect: Laurea in discipline tecnico/scientifiche e pregressa esperienza nel ruolo o in ruoli similari;

– 1 Specialista Ricerca e Sviluppo – Applicazioni Mobile: Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o titolo equivalente ed esperienza pregressa nel ruolo;

– 1 Specialista Ricerca e Sviluppo – Smart Card e Sicurezza: Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o titolo equivalente ed esperienza pregressa nel ruolo;

– 1 Specialista Ricerca e Sviluppo – Solution Designer: Laurea specialistica ed esperienza pregressa nel ruolo o in ruoli similari;

– 20 Operai di Produzione: Diploma di scuola superiore ed esperienza pregressa in posizioni e contesti assimilabili;

– 8 Tecnico Manutentore: competenze specialistiche ed esperienza pregressa nel ruolo o in posizioni analoghe in contesti produttivi o assimilabili.

SELEZIONI E CANDIDATURE

Tutte le informazioni sulle selezioni in IPZS sono consultabili sul sito dell’Istituto alla pagina dedicata alle Offerte di lavoro. Le domande dovranno essere inviate entro il 24 settembre/1 ottobre 2017 a seconda del profilo di proprio interesse.

Ricordiamo che la raccolta delle domande e la prima fasi di selezione è curata dell’agenzia per il lavoro Tempor che prevede lo svolgimento di colloqui individuali e/o assessment, prove tecniche e/o questionari attitudinali.

Per ulteriori informazioni è possibile utilizzare l’indirizzo email selezioneipzs@tempor.it o il numero di telefono 081.19654223

 

Aruba: nuovo Data Center a Monza e posti di lavoro

Dopo aver annunciato la prossima apertura del data center di Ponte San Pietro (Bergamo), Aruba potrebbe presto sbarcare a Monza con una nuova struttura da ben 16.000 metri quadrati,

Si tratta del futuro data center che verrà realizzato al confine con Concorrezzo e che porterà numerosi nuovi posti di lavoro, oltre che grandi vantaggi per i clienti del colosso informatico

Vediamo a che punto è questo importante progetto di Aruba che potrebbe vedere presto la luce e che darà un grande impulso all’occupazione della zona di Monza, in particolare nel settore IT.

NUOVO DATACENTER ARUBA A MONZA

Il colosso dei domini web intende realizzare un progetto che in realtà esiste da tempo e che da anni sta affrontando un lungo percorso burocratico. Già nel 2013 Aruba aveva ottenuto dall’allora giunta Scanagatti l’approvazione del progetto e l’ok della commissione urbanistica, ma pareva aver sospeso tutto per un probabile cambio di obiettivi del gruppo.

La novità è giunta poche settimane fa quando i rappresentanti della società informatica hanno presentato al Comune di Monza il premesso a costruire, fissando così un’incontro con l’assessore all’urbanistica Martina Sassoli

Secondo quando previsto dal progetto iniziale, Aruba dovrebbe realizzare un nuovo data center su un’area da 16mila metri quadrati, situata tra via Adda e viale Sicilia, al confine tra Monza e Concorezzo. Pare certo che l’azienda realizzerà il centro tecnologico rispettando i più elevati standard di rispetto ambientale e sostenibilità energetica, come sta avvenendo per il datacenter bergamasco di prossima inaugurazione.

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

Il nuovo insediamento del colosso dei domini internet rappresenterà un’interessante opportunità dal punto di vista occupazionale. Ricordiamo infatti che i data center di Aruba impiegano centinaia di persone, per cui i posti di lavoro creati sarebbero certamente numerosi.

Basti sapere che nel nuovo datacenter di Ponte San Pietro sono previste circa 500 assunzioni, numero che potrebbe essere confermato anche per il nuovo centro di Monza.

L’AZIENDA

Ricordiamo che Aruba SpA è una delle più importanti aziende italiane che offre servizi di web hosting, e-mail, registrazione di nomi di dominio, posta elettronica, connettività, housing, server dedicati, virtual private server, servizi di posta elettronica certificata, soluzioni di Cloud Computing, Private Cloud e Cloud Object Storage. Nata nel 1994 a Firenze, la società è tra i primi 10 gruppi al mondo per numero di siti attivi in Hosting, con oltre 2 milioni di domini e di clienti, 6 milioni di caselle email, 20 mila server e 440 dipendenti.

CANDIDATURE IN ARUBA

Per quello che riguarda le future opportunità di lavoro in Aruba a Monza, l’azienda renderà pubbliche le ricerche di nuovo personale nella consueta pagina Lavora con noi del sito ufficiale del colosso. Dal portale è infatti possibile consultare tutte le offerte di lavoro di Aruba nelle varie sedi disponibili ed inviare il curriculum per le posizioni aperte di proprio interesse.

 

Nuove opportunità di lavoro per la stagione invernale in Maniva Ski.

La società che gestisce gli impianti e le strutture dell’omonimo comprensorio sciistico, ha aperto le selezioni per il reclutamentodi nuovo personale da impiegare durante la stagione invernale 2017/2018.

Ecco quali sono i profili ricercati e come candidarsi alle selezioni di personale.

LA SOCIETA’ MANIVA SKI

Maniva Ski è una società nata nel 2006 per dare nuova vita al territorio del Maniva. L’azienda gestisce infatti gli impianti sciistici del territorio compreso che dall’Alta Valle Trompia e l’Alta Valle Sabbia sale verso il Passo Maniva. Il comprensorio vanta ben 7 impianti tra cui una seggiovia quadriposto e la nuova seggiovia biposto Persole – Dasdana che permette agli sciatori di raggiungere la quota di 2080 metri.

CAMPAGNA ASSUNZIONI INVERNO 2017 2018

La società ha quindi lanciato una campagna di reclutamento in vista della nuova stagione sciistica 2017/2018. Le selezioni riguardano principalmente giovani da inserire come baristi, addetti alla sala ristorante, all’accoglienza degli ospiti e alla biglietteria.

Si ricerca inoltre un Pr che affiancherà i ragazzi al lavoro nell’ufficio addetto alla promozione e al marketing, curando le relazioni con esercizi commerciali, associazioni e scuole bresciane, milanesi e lecchesi.

CANDIDATI E SELEZIONI

Le selezioni sono rivolte generalmente a giovani di età compresa tra i 20 e i 40 anni, provenienti dalla Valtrompia e della Valsabbia, con voglia di fare e tanta passione per la montagna, oltre alle competenze necessarie per ricoprire i ruoli ricercati.

L’azienda contatterà i candidati ritenuti in linea con i profili ricercati, svolgendo così un colloquio che, se superato positivamente, porterà allo svolgimento di un test attitudinale di 270 domande.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro in Maniva Ski per la prossima stagione invernale, possono candidarsi alle selezioni inviando il proprio curriculum vite direttamente all’indirizzo email management@manivaski.it.

 

Assunzioni Deborah: posizioni aperte e candidatura

Nuove opportunità di lavoro nel settore beauty presso l’insegna Deborah.

Il marchio leader nei prodotti di cosmetica assume nuovo personale in Italia, nei negozi e in sede centrale. Se cercate lavoro nel mondo della bellezza e del make up, ecco le occasioni giuste per proporre la vostra candidatura.

Scopriamo insieme maggiori informazioni sulla storica azienda e sulle offerte di lavoro disponibili a cui candidarsi.

IL GRUPPO DEBORAH

Il gruppo Deborah nasce da un’azienda familiare nel 1903 e giunta oggi alla quarta generazione. Il Gruppo è leader mondiale nel settore cosmetico grazie alla al costante lavoro di ricerca dei propri laboratori e all’utilizzo di tecnologie avanzate.

Il marchio Deborah Milano dal 1962 grazie alla grande crescita conciuta dall’azienda nel periodo del boom economico. La linea di prodotti Deborah Milano offre soluzioni per maquillage e cosmetici a un costo contenuto, che negli anni hanno conquistato il pubblico femminile in tutto il mondo.

OFFERTE DI LAVORO DEBORAH

Al momento il Gruppo Deborah offre interessanti opportunità di lavoro a Milano, in sede centrale e in una nuova apertura nel capoluogo lombardo, con assunzioni ed inserimenti in stage. Ecco quali sono le posizioni aperte:

ADDETTI/E VENDITA

Per una nuova apertura a Milano, si ricercano addetti/e alla vendita con grande passione per il mondo della cura della persona e del make-up. Si richiedono buone capacità di lavoro in team, predisposizione al contatto con il pubblico, preferibili pregresse esperienze nel ruolo anche in altri settori.

SENIOR PRODUCT MANAGER

La risorsa, riportando al Brand Manager di riferimento, si occuperà della gestione operativa delle attività di marketing sviluppo prodotto. Per il ruolo si richiedono almeno 3 anni di esperienza in ruolo analogo, conoscenze consolidate di marketing, delle dinamiche commerciali, del processo di sviluppo prodotto per aziende del sistema fashion & beauty, ottima conoscenza della lingua inglese e buona conoscenza della lingua francese, ottima conoscenza del pacchetto office.

STAGE LABORATORIO R&D

La risorsa verrà inserito/a all’interno del reparto R&D ed affiancherà il responsabile nella gestione di tutte le attività legate alla formulazione dei prodotti dell’azienda.Le selezioni sono rivolte a laureati in discipline scientifiche con una buona conoscenza della lingua inglese, preferibile una precedente esperienza in aziende chimico – cosmetiche, precisione, capacità di lavorare in team, attitudine al problemsolving e buone doti comunicative.

CANDIDATURE

Tutte le persone interessate alle opportunità di lavoro in Deborah possono candidarsi visitando il portale Lavora con noi del gruppo in cui visionare le posizioni aperte ed inviare il cv tramite l’apposito form online.

 

AW LAB Offerte di lavoro e Talent Day

 

Nuovo opportunità per trovare lavoro nei negozi di calzature a abbigliamento sportivo AW LAB, più comunemente conosciuta come Athletes World.

La catena di negozi sportivi sta effettuando numerose assunzioni in tutta Italia, sia presso i punti vendita che in sede centrale a Limena, quartier generale del Gruppo Bata. L’azienda organizza inoltre nuovi Talent Day con cui selezionare i futuri Responsabili dei propri negozi.

Scopriamo insieme quali sono le offerte di lavoro disponibili e come candidarsi alle nuove assunzioni in AW LAB.

L’azienda

AW LAB (Athletes World) fa parte del Gruppo Bata, prima compagnia mondiale per la produzione e commercializzazione di calzature, uno dei principali retailer dello sport-style in Italia.

Sul territorio nazionale il Gruppo Bata vanta ben 280 negozi propri (200 Bata, 87 Athletes World) e da 30 anni conta 190 negozi in franchising (105 Bata, 90 Athletes World).

LAVORO NEGLI STORE AW LAB

AW LAB ha in corso al momento numerose selezioni per nuovo personale da inserire nei punti vendita sparsi nelle principali città italiane. Si tratta di figure di responsabilità con pregressa esperienza nel ruolo, ma anche venditori al primo impiego da avviare ad interessanti percorsi di carriera nel gruppo.

Ecco per voi un rapido elenco di tutte le posizioni aperte al momento in AW LAB:

MILANO

– Store Manager e Allievi Store Manager

– Addetti alle vendite cat. protette – L. 68/99

VERONA

– Sales Assistant – Verona

– Allievi Store Manager

VICENZA

– Addetti vendita

GRAVELLONA TOCE

– Store Manager

VILLESSE

– Store Manager

TORREANO DI MARTIGNACCO

– Store Manager

FIRENZE

– Store Manager

PALERMO

– Store Manager

TORINO

– Store Manager

ALESSANDRIA

– Store Manager

CREMONA

– Store Manager

LONATO

– Addetti alle vendite

FERRARA

– Addetti alle vendite cat. protette – L. 68/99

ROMA

– Allievi Store Manager

VENEZIA

– Addetti alle vendite

RIMINI

– Store Manager

NAPOLI

– Allievi Store Manager

SALERNO

– Allievi Store Manager

CAGLIARI

– Allievi Store Manager

PESCARA

– Allievi Store Manager

SAVIGNANO SUL RUBICONE

– Addetti alle vendite

PARMA

– Addetti alle vendite

LAVORO IN SEDE A LIMENA

Presso la sede veneta di Limena sono invece attive le selezioni per le seguenti figure:

– Merchandiser

– Stage curriculare Area commerciale

– Stage It Assistant

– Web Project Manager

 

TALENT DAY AW LAB

AW Lab è alla continua ricerca di giovani talenti amanti del mondo sneakers da selezionare ed inserire in azienda. Proprio per questo l’azienda ha in programma i Talent Day di Roma e Milano che si svolgeranno il prossimo 20 settembre 2017.

L’azienda intende incontrare giovani dinamici, con forte orientamento al risultato, buone capacità commerciali e doti di leadership. I partecipanti incontreranno i responsabili aziendali e svolgeranno i colloqui per diventare Store Manager in AW LAB.

CANDIDATURE

Per candidarsi alle opportunità di lavoro in AW LAB è possibile collegarsi alla pagina Lavora con noi del sito web dell’azienda, da cui consultare le posizioni aperte di proprio interesse ed inviare il cv in risposta agli annunci di proprio interesse.

 

Assunzioni Club Med sulle Alpi, inverno 2017 2018

Nuova campagna di assunzioni in Club Med per la prossima stagione invernale 2017-2018.

Il famoso tour operator ha aperto una call internazionale per il reclutamento di 1500 persone tra Gentili Organizzatori e Gentili Impiegati, da impiegare nelle strutture turistiche alpine in Italia, Francia e Svizzera.

Scopriamo maggiori informazioni su tali figure, sui posti di lavoro disponibili e sulle modalità per inviare le candidature.

ASSUNZIONI CLUB MED INVERNO 2017 2018

Le nuove selezioni Club Med riguardano quindi centinaia di figure da assumere nei villaggi invernali delle Alpi italiane nell’ambito del percorso #UniqueWorld2Work, il programma lanciato lo scorso anno per avvicinare nuovi giovani talenti al mondo Club Med. Ecco quali sono le figure ricercate:

– Il G.O (Gentile Organizzatore) è una figura inventata da Club Med oltre 60 anni fa. È una figura operativa ambasciatrice dello spirito dell’azienda, che si occupa dei rapporti con gli ospiti, rendendo i loro soggiorni unici e perfetti. Carattertiche fondamentali del G.O. sono gentilezza, libertà, responsabilità, spirito pionieristico, multiculturalità.

– Il G.E (Gentile Impiegato) è sempre un collaboratore di Club Med, originario del paese in cui si trova il villaggio, che assieme al G.O formano un unico e identico team per lavorare con lo stesso obiettivo, quello di soddisfare i clienti.

Le risorse selezionate saranno quindi impiegate negli ambiti del front office delle strutture turistiche e nella ristorazione e animazione dei villaggi.

REQUISITI

I posti di lavoro in Club Med sono rivolti fondamentalmente a giovani con una buona conoscenza e padronanza delle lingue straniere, inglese in primis e una seconda lingua europea o asiatica.

I candidati selezionati, prima dell’inserimento secondo diverse formule contrattuali, vengono adeguatamente formati dall’azienda per poter iniziare a lavorare durante la stagione invernale con le necessarie competenze e conoscenze.

TAPPE DI SELEZIONE

Club Med ha in programma numerose giornate di selezione che si svolgeranno nelle prossime settimane in diverse città quali:

§ 16 e 30 Settembre a Milano

§ 14 Ottobre a Milano;

§ 23 Ottobre a Roma;

§ 24 Ottobre a Bari;

§ 30 Ottobre a Ragusa;

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati a lavorare nei villaggi Club Med durante la prossima stagione invernale possono candidarsi inviando il proprio cv tramite il portale lavoro del gruppo all’indirizzo www.clubmedjobs.it.

 

Le nuove assunzioni nelle Ferrovie dello Stato riguardano anche i Medici.

Il Gruppo FS ha dato il via ad un nuova campagna di assunzioniper l’inserimento in RFI Spa di Medici competenti e Medici legali presso diverse sedi in Italia.

Se siete medici in cerca di un’occupazione, si tratta di opportunità assolutamente da non perdere. Ecco quindi tutte le informazioni utili per candidarsi alle offerte di lavoro nel settore sanitario del Gruppo FS.

ASSUNZIONI PER MEDICI COMPETENTI

Il Gruppo ferrovie dello Stato Italiane è attualmente alla ricerca Medici Competenti da inserire all’interno di RFI Spa in diverse sedi nazionali. I medici si occuperanno in particolare delle seguenti attività:

§ programmare ed eseguire le attività medico-diagnostiche per la sorveglianza sanitaria, sopralluoghi negli ambienti di lavoro (D.Lgs. 81/2008) e gli esami per la verifica di assenza di condizioni di alcool dipendenza e di assunzione di sostanze psicotrope;

§ eseguire le attività medico-diagnostiche per la certificazione dell’idoneità psicofisica alla mansione dei lavoratori;

§ assicurare l’informazione e la formazione obbligatoria previste dal D.Lgs. 81/2008;

§ accertare l’idoneità alla guida dei veicoli terrestri e natanti

Il gruppo FS richiede ai candidati il possesso dei seguenti requisiti:

§ laurea magistrale in Medicina e Chirurgia;

§ specializzazione in Medicina del Lavoro con votazione non inferiore a 50/50 o titolo equipollente riconosciuto dalla legge con contestuale iscrizione nell’elenco nazionale dei Medici Competenti o acquisizione dei titoli suddetti nell’arco dell’anno 2017

§ conoscenza degli aspetti normativi di medicina del lavoro e igiene degli ambienti di lavoro;

§ conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo;

§ capacità di analisi e sintesi, autonomia decisionale, riservatezza, flessibilità, visione sistemica;

§ problem solving, capacità di lavorare in gruppo, orientamento al cliente e al risultato;

§ disponibilità alla mobilità territoriale e ai trasferimenti sul territorio nazionale.

LAVORO PER MEDICO LEGALE A ROMA

Sempre per RFI Spa, è attiva la ricerca di un Medico Legale da inserire in sede centrale a Roma, che si occuperà di

§ accertare l’idoneità psico-fisica dei lavoratori dell’intero comparto dei trasporti sia del Gruppo FS sia dei clienti esterni;

§ assicurare la stesura dei pareri medico-legali (contenzioso, comporto, infortuni extraprofessionali,etc);

§ partecipare in qualità di consulente tecnico di parte per le aziende clienti alle operazioni peritali in sede giudiziaria;

§ accertare l’idoneità alla guida dei veicoli terrestri e natanti

I requisiti richiesti sono i seguenti:

§ laurea magistrale in Medicina e Chirurgia;

§ specializzazione in Medicina Legale con votazione non inferiore a 50/50 o acquisizione del titolo nell’arco dell’anno 2017;

§ conoscenze mediche e biologiche in rapporto a particolari previsioni di diritto nel campo della medicina applicata all’accertamento idoneativo;

§ conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio B2 del quadro di riferimento europeo;

§ capacità di analisi e sintesi, autonomia decisionale, riservatezza, flessibilità, visione sistemica;

§ problemsolving, capacità di lavorare in gruppo, orientamento al cliente e al risultato;

§ disponibilità alla mobilità territoriale e ai trasferimenti sul territorio nazionale.

IL GRUPPO FERROVIARIO

Ferrovie dello Stato Italiane SpA è la più grande azienda italiana operante nella realizzazione di opere e servizi nel trasporto ferroviario, anche in Alta Velocità. Il Gruppo, nato nel 1905, ha come unico socio il Ministero dell’Economia e delle Finanze e gestisce oltre 16.700 km di rete ferroviaria, di cui 1.000 ad Alta velocità.

Il Gruppo è guidato attualmente dall’AD Renato Mazzoncini e comprendere diverse controllate: Trenitalia, Rete Ferroviaria Italiana, Italferr e Grandi Stazioni, Centostazioni, Busitalia – Sita Nord, FS Logistica, FS Sistemi Urbani, Fercredit e Ferservizi.

Ferrovie dello Stato trasporta ogni anno oltre 600 milioni di passeggeri, 50 milioni di tonnellate di merci all’anno ed impiega circa 70mila persone.

CANDIDATURE

Tutti gli interessati a queste interessanti opportunità di lavoro per Medici nel Gruppo Ferrovie dello Stato, possono candidarsi entro la scadenza dell’11 ottobre 2017 compilando l’apposito form online in risposta agli annunci pubblicati sul portale “Lavora con noi > Ricerche in corso” del sito www.fsitaliane.it/lavoraconnoi.html

 

Lavorare negli Stadi: offerte di lavoro per Steward

Vi piacerebbe lavorare come steward negli stadi durante le partite di calcio della vostra squadra del cuore? L’Agenzia per il lavoro Manpower offre numerose opportunità di lavoro in tutta Italia.

Sono aperte infatti numerose ricerche di personale per i più importanti stadi d’Italia, con opportunità rivolte anche a candidati con la sola licenza media. Ecco quali sono le offerte di lavoro disponibili e come candidarsi.

LAVORO NEGLI STADI DI CALCIO

Manpower offre numerose opportunità per lavorare durante gli eventi sportivi: tra questi le partite di calcio. Sono ancora attive infatti diverse offerte di lavoro per lavorare presso numerosi stadi di serie A e B nel ruolo di Steward per la stagione 2017/2018.

Gli steward sono quelle figure che si occupano, durante le partite di calcio ufficiali, del controllo titoli di accesso dei tifosi, del loro instradamento verso le tribune e curve, nonchè di garantire il rispetto del regolamento vigente durante le partite di calcio.

Al momento Manpower ricerca tali figure per gli stadi di Brescia, Cagliari, Napoli, Roma, Verona, Milano, Alessandria, Benevento, Cittadella, Frosinone, Modena e Trapani.

REQUISITI

Quali sono i requisiti richiesti? Le selezioni sono rivolte praticamente a tutti coloro che sono in possesso di licenza media e/o diploma. Le risorse verranno ovviamente formate alla mansione tramite un corso di formazione gratuito, che si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle 19:00 alle 23:00.

COME CANDIDARSI

Se siete interessati a lavorare come Steward negli stadi indicati, potete candidarvi collegandosi alla pagina web dedicata del sito di Manpower ed inviare il cv tramite l’apposito form online.